Vedere l'andamento a lungo termine dei prezzi dell'acciaio dal ciclo dell'inventario

- Nov 07, 2019-

Dall'inizio di quest'anno, la domanda di acciaio a valle, in particolare il settore immobiliare, è ancora buona. Il consumo apparente settimanale di tondo per cemento armato e bobina laminata a caldo derivato dai dati di inventario e produzione settimanali di Mysteel mostra che queste due categorie di prodotti siderurgici La domanda non è significativamente più debole rispetto al 2018.

Tuttavia, fatto salvo il rafforzamento della regolamentazione della politica immobiliare e l'economia deve ancora affrontare una maggiore pressione al ribasso, i fondamentali dell'acciaio a medio e lungo termine potrebbero continuare a essere sotto pressione. Questo documento parte dalla pertinente teoria del ciclo di inventario, analizza l'attuale ciclo di inventario dell'industria siderurgica e presenta la visione generale dell'andamento dei prezzi dell'acciaio a medio e lungo termine.

Il ciclo di inventario, noto anche come ciclo di Keqin, è una legge empirica proposta dagli economisti britannici negli anni '20. La forza trainante alla base di ciò è che le aziende adegueranno i livelli di inventario in base alle loro aspettative e percezioni del mercato, causando così livelli di inventario. Alti e bassi. Questa durata del ciclo è di solito 3-4 anni, ma a causa della forza del ciclo e dell'impatto delle politiche macroeconomiche e industriali, la durata del ciclo può essere allungata o accorciata.

See long-term trend in steel prices from the inventory cycle

In generale, un ciclo di inventario completo può essere suddiviso nelle seguenti quattro fasi: primo, destocking passivo, ovvero aumento della domanda e riduzione dell'inventario. La domanda è cresciuta in questa fase, l'economia ha iniziato a diventare più calda e l'inventario della società non è stato in grado di reagire, quindi è diminuito passivamente con l'aumento delle vendite e i prezzi tendono a scendere prima e poi a salire.

Il secondo è quello di ricostituire attivamente le scorte, ovvero la domanda aumenta e le scorte aumentano. Cioè, la domanda sta aumentando, l'economia sta iniziando a riscaldarsi in modo significativo e le aziende dovrebbero iniziare in modo ottimista e prendere l'iniziativa per aumentare l'inventario, di solito accompagnata da un aumento dei prezzi. Il terzo è il rifornimento passivo delle scorte, ovvero la domanda diminuisce e le scorte aumentano.

Cioè, la domanda ha iniziato a diminuire, l'economia ha iniziato a deteriorarsi marginalmente e le imprese non hanno avuto il tempo di contrarre la produzione. Il calo delle vendite ha portato a un aumento passivo delle scorte e il prezzo di questa fase ha una grande probabilità di calo. Il quarto è prendere l'iniziativa di destock, ovvero la domanda diminuisce e l'inventario diminuisce. È stato confermato che la domanda è in declino, l'economia è peggiorata in modo significativo, la società dovrebbe essere negativa e lo stock è attivamente ridotto e la performance dei prezzi è principalmente in calo.

See long-term trend in steel prices from the inventory cycle